Concorso Allievi Ufficiali Accademia Guardia di Finanza 2021: tutte le informazioni sulle date e le prove del concorso

Concorso Allievi Ufficiali Accademia Guardia di Finanza 2021

Vuoi partecipare al Concorso Allievi Ufficiali Accademia Guardia di Finanza 2021? Ecco tutte le informazioni utili sul calendario e sulle prove del Concorso per entrare nell’Accademia della Guardia di Finanza.

Lo scorso 9 Marzo 2021 sulla Gazzetta Ufficiale è stato pubblicato l’attesissimo Bando di Concorso Allievi Ufficiali Accademia Guardia di Finanza 2021. Il Concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’ammissione di 66 Allievi Ufficiali del Ruolo Normale – Comparti Ordinario e Aeronavale – all’Accademia della Guardia di Finanza per l’anno accademico 2021/2022 darà la possibilità a molti giovani uomini e donne di entrare nel Corpo della Guardia di Finanza con il grado di Ufficiale. Al concorso possono partecipare i giovani di entrambi i sessi che hanno compiuto 17 anni e non hanno ancora compiuto 22 anni e che hanno conseguito o sono in grado di conseguire al termine dell’anno scolastico 2020-2021 un diploma di istruzione secondaria di secondo grado. Per conoscere tutti i requisiti per partecipare al Concorso Allievi Ufficiali Accademia Guardia di Finanza 2021, vi consigliamo l’attenta lettura della nostra Scheda Requisiti Concorso Ufficiali Guardia di Finanza.

La domanda di partecipazione al Concorso 66 Allievi Ufficiali Accademia Guardia di Finanza 2021 deve essere compilata esclusivamente on-line sull’Area Concorsi del sito della Guardia di Finanza, entro e non oltre l’8 Aprile 2021, seguendo le istruzioni fornite dal sistema automatizzato e dal Bando di Concorso.

Le date da ricordare del Concorso Allievi Ufficiali Accademia Guardia di Finanza 2021

Di seguito troverete un memorandum con tutte le date utili del Concorso Allievi Ufficiali Accademia Guardia di Finanza 2021.

LE DATE DA RICORDARE DEL CONCORSO 66 ALLIEVI UFFICIALI ACCADEMIA GUARDIA DI FINANZA 2021

Tali date potrebbero essere soggette a modifiche. Eventuali modifiche saranno comunicate sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana

Le prove di selezione del Concorso Allievi Ufficiali Accademia Guardia di Finanza 2021

Il Concorso 66 Allievi Ufficiali Accademia Guardia di Finanza 2021 prevede diverse fasi di reclutamento.

PROVA PRELIMINARE che si terrà a partire dal 19 Aprile 2021. La prova preliminare del Concorso Allievi Ufficiali Accademia Guardia di Finanza 2021 consiste nella somministrazione di un questionario composto da 100 domande a risposta multipla di cui:

  • 35 volte ad accertare le abilità logico-matematiche
  • 25 volte ad accertare le abilità linguistiche e la conoscenza orto-grammaticale e sintattica della lingua italiana
  • 30 vertenti su argomenti di storia, educazione civica e geografia (10 per ogni disciplina)
  • 10 volte ad accertare la conoscenza della lingua inglese e dell’informatica (5 per ogni disciplina)

La prova preliminare del Concorso Allievi Ufficiali Guardia di Finanza 2021 viene superata dai primi 840 candidati che si sono classificati nella graduatoria del Comparto Ordinario e dai primi 260 candidati che si sono classificati nella graduatoria del Comparto Aeronavale (130 posti per la specializzazione “Pilota Militare”; 130 posti per la specializzazione “Comandante di stazione e unità navale”). Sono inoltre ammessi i concorrenti che conseguono lo stesso punteggio del concorrente classificatosi, nell’ambito delle predette graduatorie, all’ultimo posto utile.

PROVA SCRITTA DI CULTURA GENERALE che si terrà il giorno 30 Aprile 2021. La prova, della durata di quattro ore, consiste nello svolgimento di un tema di cultura generale, unico per tutti i candidati, adeguato ai programmi degli istituti di istruzione secondaria di secondo grado. Durante la prova i candidati possono consultare il vocabolario della lingua italiana e il dizionario dei sinonimi e contrari ma tali supporti non devono essere commentati nè annotati. Conseguono l’idoneità alla prova scritta di cultura generale del Concorso Allievi Ufficiali Accademia Guardia di Finanza 2021 quei candidati che riportano il punteggio minimo di 18/30.

PROVE DI EFFICIENZA FISICA per verificare il possesso, da parte dei candidati, di determinati requisiti psico-fisici necessari per l’espletamento del corso e per il servizio permanente quale Ufficiale della Guardia di Finanza. Le prove fisiche, che si terranno orientativamente nel mese di Maggio/Giugno 2021, consistono nell’esecuzione di esercizi obbligatori che si differenziano a seconda del comparto (Ordinario o Aeronavale). Il mancato raggiungimento dei parametri di seguito indicati anche in uno solo degli esercizi determina il giudizio di inidoneità e, quindi, l’esclusione dal concorso.

Nelle tabelle sottostanti sono stati inseriti gli esercizi obbligatori e quelli facoltativi divisi tra il Comparto Ordinario e il Comparto Aeronavale.

PROVE COMPARTO ORDINARIO
PROVE PARAMETRI MASCHI PARAMETRI FEMMINE ESITO/PUNTEGGIO
Salto in alto
(Max 2 tentativi in max 3′)
h = cm. 110
h = cm. 115
h = cm. 120
h = cm. 125
h = cm. 130
h = cm. 135
h = cm. 95
h = cm.100
h = cm. 105
h = cm. 110
h = cm. 115
h = cm. 120
Idoneo
1
1,5
2
2,5
3
Piegamenti sulle braccia
(t max 3′)
n = 12
n = 15
n = 18
n = 22
n = 26
n = 30
n = 10
n = 13
n = 16
n = 20
n = 24
n = 28
Idoneo
1
1,5
2
2,5
3
Corsa piana
m.1000
t = 4′ 45″
4′ 44″ ≤ t ≤ 4′ 31″
4′ 30″ ≤ t ≤ 4′ 16″
4′ 15″ ≤ t ≤ 4′ 00″
3′ 59″ ≤ t ≤ 3′ 44″
t < 3′ 44″
t = 5′ 30″
5′ 29″ ≤ t ≤ 5′ 16″
5′ 15″ ≤ t ≤ 5′ 01″
5′ 00″ ≤ t ≤ 4′ 45″
4′ 44″ ≤ t ≤ 4′ 30″
t < 4′ 30″
Idoneo
1
1,5
2
2,5
3
PROVE COMPARTO AERONAVALE
PROVE PARAMETRI MASCHI PARAMETRI FEMMINE PUNTEGGIO
Salto in alto
(Max 2 tentativi in max 3′)
h = cm. 110
h = cm. 115
h = cm. 120
h = cm. 125
h = cm. 130
h = cm. 135
h = cm. 95
h = cm.100
h = cm. 105
h = cm. 110
h = cm. 115
h = cm. 120
Idoneo
1
1,5
2
2,5
3
Nuoto metri 25
(Stile libero)
t > 22″ 00
21″ 99 ≤ t ≤ 21″ 00
20″ 99 ≤ t ≤ 19″ 00
18″ 99 ≤ t ≤ 17″ 00
16″ 99 ≤ t ≤ 15″ 00
t ≤ 14″ 99
t > 25″ 00
24″ 99 ≤ t ≤ 24″ 00
23″ 99 ≤ t ≤ 22″ 00
21″ 99 ≤ t ≤ 20″ 00
19″ 99 ≤ t ≤ 18″ 00
t ≤ 17″ 99
0
1
1,5
2
2,5
3
Corsa piana
m.1000
t = 4′ 45″
4′ 44″ ≤ t ≤ 4′ 31″
4′ 30″ ≤ t ≤ 4′ 16″
4′ 15″ ≤ t ≤ 4′ 00″
3′ 59″ ≤ t ≤ 3′ 44″
t < 3′ 44″
t = 5′ 30″
5′ 29″ ≤ t ≤ 5′ 16″
5′ 15″ ≤ t ≤ 5′ 01″
5′ 00″ ≤ t ≤ 4′ 45″
4′ 44″ ≤ t ≤ 4′ 30″
t < 4′ 30″
Idoneo
1
1,5
2
2,5
3

ACCERTAMENTO DELL’IDONEITÀ PSICO-FISICA, che si terrà nei giorni a seguire le prove fisiche, e dunque orientativamente nel mese di Maggio/Giugno 2021, presso il Centro di Reclutamento della Guardia di Finanza. Per il conseguimento dell’idoneità, tutti i candidati devono essere in possesso del profilo sanitario compatibile con l’idoneità psico-fisica al servizio nel Corpo, stabilita dal decreto ministeriale 17 maggio 2000, n.155, e successive modificazioni e integrazioni, e alle direttive tecniche adottate con decreto del Comandante Generale della Guardia di Finanza. Ai fini dell’accertamento dell’idoneità psico-fisica, i concorrenti arrivati a questo step del Concorso Allievi Ufficiali Accademia Guardia di Finanza 2021 vengono sottoposti ai seguenti esami e visite:

  • visita medica generale
  • esame delle urine ed ematochimici
  • visita neurologica
  • visita cardiologica con elettrocardiogramma
  • visita psichiatrica, comprensiva di test psico-clinici

I candidati del Comparto Aeronavale – Specializzazione “Pilota Militare” vengono convocati presso l’Istituto Aerospaziale dell’Aeronautica Militare di Roma per essere sottoposti alle visite mediche dirette all’accertamento dell’idoneità degli stessi ai servizi di navigazione aerea quali Piloti.

ACCERTAMENTO DELL’IDONEITÀ ATTITUDINALE che si terrà nei giorni a seguire l’accertamento dell’idoneità psico-fisica, e dunque orientativamente nel mese di Maggio/Giugno 2021. Questo accertamento, della durata di due giorni, si articola in uno o più test attitudinali per valutare le capacità di ragionamento, uno o più test di personalità per acquisire elementi circa il carattere, le inclinazioni e la struttura personologica del candidato, uno o più questionari biografici e/o motivazionali, per valutare le esperienze di vita passata e presente nonché l’inclinazione a intraprendere lo specifico percorso, un colloquio attitudinale, a cura di ufficiali periti selettori, un eventuale secondo colloquio a cura di uno psicologo.

PROVE ORALI che consistono in esami orali, della durata di 15′ ciascuno, nelle seguenti materie: storia ed educazione civica, geografia, matematica, lingua inglese. Per conseguire l’idoneità è necessario riportare un punteggio minimo di 18/30 in ciascuna materia; i candidati del Concorso Allievi Ufficiali Accademia Guardia di Finanza 2021 che riportano un punteggio, anche solo in una materia, inferiore a 18/30 sono dichiarati non idonei ed esclusi dal concorso.

Per ricevere maggiori info, contattaci subito, un incaricato della Nissolino Corsi ti risponderà il prima possibile.

Libro Concorso Accademia Guardia di Finanza

Il Libro Concorso Accademia Guardia di Finanza è indirizzato a quanti intendono partecipare al Concorso per Allievi Ufficiali della Guardia di Finanza

Corso di Preparazione Concorso Allievi Ufficiali Accademia Guardia di Fiananza

Scopri il programma completo del Corso di Preparazione Concorso Allievi Ufficiali Accademia Guardia di Fiananza (in Aula) della scuola Nissolino Corsi

Corsi di Preparazione Online Concorsi Guardia di Finanza

Scopri tutti i Corsi di Preparazione Online della Nissolino Corsi per superare i concorsi nella Guardia di Finanza

1 Commento su Concorso Allievi Ufficiali Accademia Guardia di Finanza 2021: tutte le informazioni sulle date e le prove del concorso

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.