Titoli e brevetti Concorso Allievi Finanzieri: quali vengono riconosciuti?

Titoli e brevetti Concorso Allievi Finanzieri

Scopriamo insieme quali titoli e brevetti sono validi per il Concorso Allievi Finanzieri che permettono al candidato di acquisire punteggi incrementali e scalare, così, la graduatoria finale.

Abbiamo deciso di scrivere questo post in merito ai titoli e brevetti Concorso Allievi Finanzieri poiché molti nostri lettori sembrano intenzionati a voler intraprendere una carriera come Finanziere. E dunque, di seguito elenchiamo quelli che sono i titoli e i brevetti che potrebbe permettere loro di acquisire punteggi incrementali utili a scalare la graduatoria finale del Concorso.


INDICE
– L’importanza dei Titoli e brevetti Concorso Allievi Finanzieri
– Titoli e brevetti Concorso Allievi Finanzieri riconosciuti ai Volontari
– Titoli e brevetti Concorso Allievi Finanzieri riconosciuti ai Civili


L’importanza dei Titoli e brevetti Concorso Allievi Finanzieri

Quanto sono importanti i titoli e brevetti Concorso Allievi Finanzieri? Fin dalle prime battute di questo post abbiamo sottolineato quanto questi possano incidere sul risultato finale del Concorso. Come già detto, infatti, essere in possesso di determinati brevetti o di determinati titoli permette ai candidati di accumulare dei punteggi incrementali che, sommati ai punti ottenuti dal superamento e dai risultati delle altre prove previste nell’iter concorsuale, possono portare ad avanzare nella graduatoria finale e a posizionarsi nei posti utili per l’arruolamento nella Guardia di Finanza.

Appare, quindi, quanto mai importante dichiarare – nel momento della compilazione online della domanda – tutti i titoli e brevetti Concorso Allievi Finanzieri in nostro possesso. Ricordiamo, inoltre, come abbiamo già detto nella Guida Come diventare Finanziere, che sia i titoli sia i brevetti devono essere in possesso di ogni candidato entro il termine ultimo di scadenza del bando di Concorso, altrimenti risultano essere non validi ai fini dell’acquisizione dei punteggi. Consigliamo a quanti siano intenzionati a partecipare al Concorso Allievi Finanzieri, di fare molta attenzione nel momento della compilazione della domanda di partecipazione: difatti, l’Amministrazione non prende in considerazione la documentazione riguardante titoli di merito e/o brevetti non dichiarati al momento della domanda anche se il candidato ne dimostra il possesso in data antecedente il termine di scadenza del bando. In tutti i bandi, infatti, questo punto viene ben specificato proprio perché alcuni candidati dimenticano di indicare eventuali titoli e brevetti che potrebbero conferire loro un maggior numero di punti.

Titoli e brevetti Concorso Allievi Finanzieri riconosciuti ai Volontari

Vediamo, quindi, nel dettaglio quali sono i titoli e brevetti Concorso Allievi Finanzieri, facendo una distinzione tra quelli riconosciuti ai Volontari che partecipano per il Contingente Ordinario, a quelli riconosciuti ai Volontari che partecipano per il Contingente di Mare e a quelli riconosciuti ai candidati Civili. Ricordiamo, infatti, che al Concorso Pubblico, un’aliquota dei posti è destinata ai Volontari in Ferma Prefissata di un anno e/o ai Volontari in Ferma Prefissata di quattro anni in servizio o in congedo, ed un’aliquota è destinanta ai Civili in possesso di determinati requisiti, che potete trovare nella Scheda Requisiti Concorso Allievo Finanziere.

Secondo l’elenco riguardante i titoli e brevetti Concorso Allievi Finanzieri riconosciuti ai Volontari per il Contingente Ordinario e ai Volontari per il Contingente di Mare, questi candidati devono essere in possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

  • diploma di istruzione seconda di secondo grado (diploma di maturità): 2 punti;
  • laurea triennale, laurea di I livello: 6 punti (il punteggio del titolo di laurea nella classe L-SNT/1 limitatamente alle professioni sanitarie infermieristiche è attribuito in misura doppia);
  • laurea specialistica, laurea magistrale o titoli equipollenti: 12 punti;

Ricordiamo che, qualora il candidato sia in possesso di più titoli di studio, viene attribuito il punteggio previsto per il titolo più favorevole.

Trattandosi di Volontari (VFP1 e VFP4 in servizio o in congedo), molti titoli fanno riferimento al loro status e, dunque, alla loro esperienza in campo militare. E dunque, potranno accumulare punti grazie ad eventuali benemerenze e ricompense, per il periodo di servizio militare prestato, per eventuali sanzioni disciplinari. Lo specchietto riportato di seguito chiarisce l’acquisizione dei punteggi relativi a questi titoli.

Anche la conoscenza della lingua inglese può risultare essere un plus-ultra per l’acquisizione di eventuali punteggi incrementali. Nell’elenco dei titoli e brevetti Concorso Allievi Finanzieri relativo ai VFP1 e/o VFP4 per il Contingente Ordinario e per il Contingente di Mare, vi è anche la conoscenza delle lingue straniere certificata dalla SLEE che conferisce fino un massmio di 3 punti per queste certificazioni:

  • possesso del primo livello – equiparato a una somma dei punteggi nelle voci L (listenint), W (writing), S (speaking) e R (reading) non inferiore a 8: 1 punto;
  • possesso del secondo livello – equiparato a una somma dei punteggi nelle voci L, W, S e R ricompresa tra 11 e 13: 2 punti;
  • possesso del terzo livello – equiparato a una somma dei punteggi nelle voci L, W, S e R pari ad un minimo di 14: 3 punti;

Per quanto riguarda i Volontari per il Contingente di Mare, questi – oltre ai titoli e brevetti Concorso Allievi Finanzieri sopra citati – hanno la possibilità di acquisire punteggi se in possesso di determinate specializzazioni/qualificazioni/abilitazioni.

Se concorrono per i posti per Nocchiere:

  • sommozzatore: 1 punto;
  • operatore del servizio sicurezza abilitato al lavoro in carena: 1 punto;

Se concorrono per i posti per Motorista navale:

  • tecnico di macchina: 1 punto;
  • motorista navale: 1 punto;
  • montatore: 1 punto;

Titoli e brevetti Concorso Allievi Finanzieri riconosciuti ai Civili

Secondo l’elenco riguardante i titoli e brevetti Concorso Allievi Finanzieri riconosciuti ai Civili, questi candidati devono essere in possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

  • diploma di istruzione seconda di secondo grado (diploma di maturità) a indirizzo nautico, per i candidati ai posti relativi al Contingente di Mare: 3 punti;
  • laurea triennale, laurea di I livello: 6 punti (il punteggio del titolo di laurea nella classe L-SNT/1 limitatamente alle professioni sanitarie infermieristiche è attribuito in misura doppia);
  • laurea specialistica, laurea magistrale o titoli equipollenti: 12 punti;

Ricordiamo che, qualora il candidato sia in possesso di più titoli di studio, viene attribuito il punteggio previsto per il titolo più favorevole.

Anche per i candidati che si presentano per l’aliquota Civili è possibile acquisire punteggi grazie alle loro eventuali pregresse esperienze in ambito militare. Il possesso di benemerenze e ricompense, infatti, può essere un modo per ottenere fino ad un massimo di 3 punti. In particolare:

Sempre per quanto riguarda i titoli e brevetti Concorso Allievi Finanzieri, i concorrenti Civili che partecipano per i posti del Contingente di Mare, possono ottenere 3 punti se in possesso dell’iscrizione nelle matricole della gente di mare di 1^ categoria.

Per ricevere maggiori info, contattaci subito, un incaricato della Nissolino Corsi ti risponderà il prima possibile.

Libro Concorso Allievi Finanzieri

Il Libro Concorso Allievi Finanzieri – Teoria e Test è indirizzato a quanti intendono partecipare al Concorso per Allievi Finanzieri

Corso di Preparazione Concorso Allievi Finanzieri

Scopri il programma completo del Corso di Preparazione Concorso Allievi Finanzieri (in Aula) della scuola di preparazione Nissolino Corsi

Corsi di Preparazione Online Concorsi Guardia di Finanza

Scopri tutti i Corsi di Preparazione Online della Nissolino Corsi per superare i concorsi nella Guardia di Finanza

Articoli Correlati

Sei il primo a lasciare un commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.